Concerti

Retrospettiva

Venerdì 15 settembre, 19:30

Il duo "Saitenklang" sarà a Vilpiano

Karin Knoll-Donà e Rupert Ploner hanno acquisito negli anni l’essenza dei loro strumenti e padroneggiando con maestria dal pianoforte alle loro voci.

Saitenklang

Entrambi hanno studiato al Mozarteum di Salisburgo e si sono riuniti per combinare i loro talenti musicali. Con i loro strumenti classici, si esibiscono in un viaggio musicale secondo a nessuno. Il duo vi invita a un viaggio di ritmi popolari irlandesi e latinoamericani, tango, canzoni pop moderne e musica classica.

Saitenklang

Una serata che promette di essere estremamente varia. Un piacere per tutti i sensi: per la parte culinaria lo Sparerhof propone un'ottima selezione di vini e ostriche irlandesi fresche. La fine giusta per un'indimenticabile estate 2017.

Saitenklang

06 aprile 2017, 19:30

Franziska Steinhauser - Arpa

"L'arpa è come un'intera orchestra, se si possiede la sensibilità di utilizzare interamente il suo grande potenziale", dice Anna-Maria Ravnopolska-Dean, grande arpista bulgara, compositrice e musicologa.

Franziska Steinhauser, Frisch g

E Franziska Steinhauser possiede la completa padronanza dello strumento, ha studiato arpa con grande passione.

In apertura e chiusura della mostra d'arte "Armonia di colori" dell'artista Brunecker Anna Maria Mayr potremo ascoltare dal vivo questa passione di Franziska Steinhauser per l’arpa: la sua musica accompagnerà la serata dalle ore 20:00 nella Galleria Willy dello Sparerhof.

Franziska Steinhauser suona abitualmente con la Formazione “Frisch G'strichn", un ensemble musicale di cinque elementi dell’alta Val Pusteria.

In questa occasione ci sorprenderà come solista.

31. marzo 2015, 19:00

Das 4er Tris

Das 4er Tris
Alexa Mairhofer - Soprano, Piano
Judith Stoll - Alto, Violino
Michael Hackhofer - Tenore, Viola
David Unterhofer - Basso, Violoncello

„das 4er tris“ suona su strumenti tradizionali tutto ciò che piace, a loro e al pubblico. Jodler sconosciuti, note canzoni popolari, ovviamente anche musica classica e persino moderna.

Si può ascoltare musica da Hubert von Goisern fino a John Dowland. Il comune amore per la musica ha fatto incontrare Alexa Mairhofer, Judith Stoll, Michael Hackhofer e David Unterhofer

E questo piacere di fare musica si percepisce immediatamente quando i quattro studenti si dedicano al loro hobby preferito.

Trasmettono al pubblico il ritmo e la passione quando iniziano a suonare il pianoforte, il violino, la viola e il violoncello.

31. maggio 2013, 20:30

TIRE BOUCHON

Tire Bouchon
Stefan Geier – fisarmonica
Peter Bozzetta – chitarra
Hartwig Mumelter – contrabbasso

Un percorso entusiasmante attraverso l’opera di Piazzola ed Avsenik, tra musette e walzer senza mai perdere il contatto con la realtà.

Quando il cava tappi“ lavora, da origine ad un esplosione di nuove ed originali sonorità, che dal collo della bottiglia, si spandono nell’aria alimentando inebrianti emozioni.

Fisarmonica, chitarra e contrabbasso, sfiorano a volte elementi folkloristici e tradizionali, per espandersi successivamente in aromi multiculturali e depositarsi sul finire e stagionare nelle botti per nuove e sempre più originali composizioni.

4. aprile 2013, ore 21:30

Kalis

Kalis

Una formazione non usuale richiede un sacco di coraggio, creatività e amore per la sperimentazione. Tutto questo non manca a Katerina Rumberg e Lisa Wulff e così, poco dopo il loro primo incontro artistico, è nato il progetto musicale “Kalis”.

In occasione della “Festa degli Asparagi” al duo si aggiunge il batterista Raphael Becker-Foss.

La magia di fare musica in una piccola band è qualcosa di molto speciale: atmosfere intime, arrangiamenti non comuni e assolo virtuosi costituiscono solo una parte del programma che per il resto prevede melodie sempre moderne e accattivanti composizioni originali.

A volte è il suono caldo del contrabbasso che ben si fonde con le polifonie vocali a creare la giusta atmosfera… altre volte si è catturati dagli elementi percussivi e poi ancora dalle linee di chitarra e dai grooves del basso elettrico. Ma sempre si è colpiti dalle vocalità del progetto, mai ripetitive anche grazie al sapiente uso della loopstation, per un concerto di pura emozione.

Katrin Rumberg - Voce, Chitarra
Lisa Wulff - Bass, Vocals
Raphael Becker-Foss, Batteria

Sabato 11 agosto 2012, 20:00

Concerto del Quartetto Fabergé

Quartetto Fabergé

Gabriela Koch (voc) Natalie Plöger (bs) Ludwig Büsing (p) Philip Krause (perc)

La musica del quartetto che ruota attorno alla cantante Gabriela Koch non si lascia facilmente rinchiudere in un cassetto; perché è tanta l'energia sprigionata quando il Jazz è mescolato ad un tocco di Pop, un pizzico di Soul, una manciata di World Music e tanta, tanta passione e sapienza. La potente vocalità della cantante si adatta a qualsiasi standard , non solo nella reinterpretazione dei "classici" ma anche nei brani originali da lei stessa scritti e la band non ha paura di esplorare i vari generi, spesso insinuandosi tra i confini degli stessi alla ricerca della magia del suono nuovo. Nessuna meraviglia che la band abbia rinunciato a un drum set tradizionale, utilizzando una particolare tappeto di multi-percussioni che esalta questo specialissimo sound e chi lo ascolta. audience Gabriela Koch Ludwig Büsing Natalie Plöger, Philip Krause

29.7.2010: Naonagae Naange

Naonagae Naange Naonagae Naange Naonagae Naange

25.6.2010: Plankensteiner Lösch

Plankensteiner Lösch Plankensteiner Lösch

24.4.2010 Herbert Pixner Projekt

Video von Jochen Unterhofer, www.taenia.eu Herbert Pixner Projekt
 
DE EN IT
background image