Asparagi e tempo di orchidea

L'orchidea è considerata una regina tra i fiori: perfetta simmetria, bellezza senza pari. Questa perfezione è rappresentata con incomparabile abilità sulla tela dall’artista di Bolzano. Un'orchidea bianca su sfondo nero: la composizione è perfetta, perfetta come la natura creata dall'orchidea. La calma si diffonde guardando le opere di Giorgioppi, nulla è lasciato al caso, le orchidee rappresentano la calligrafia dell'artista.

La simmetria è il cuore dell'arte

La simmetria assoluta prevale in tutte le opere dei grandi maestri: nessuna distanza, nessuna composizione è lasciata al caso. Dietro l'arte c'è un sistema matematico che dice molto di più sull'immagine e l'artista di quanto si vorrebbe indovinare. Giorgioppi si descrive come un personaggio nordico, diretto e preciso. È convinto che solo un'educazione sana e una cultura ancora più grande sono le basi per un artista. Le sue opere sono per lui "moderne" Biedermaier. Stile rigoroso, dipinto naturalmente con influenze della Pop Art. Ogni opera emana un'armonia assoluta, perché l'equilibrio nella foto è perfetto. Nulla disturba e l'immagine risplende.

Giorgioppi

Mostra presso la galleria Willy a Vilpian

Le orchidee bianche di Giorgioppi possono essere ammirate dal 29 marzo 2018 alla Galerie Willy nell'Hotel Restaurant Sparerhof a Vilpian. La mostra è aperta tutti i giorni ed è liberamente accessibile fino alla fine di maggio. La perfezione, dove nessuna pennellata è lasciata al caso, eppure nessun tratto del pennello è visibile, sorprende lo spettatore. Niente disturba la calma e la potenza della regina orchidea e la presentazione realistica, convinta e attonita.

Giorgioppi
Giorgioppi

Vernissage

Giovedì 29 marzo 2018 – ore 20:00
Galleria Willy, Sparerhof – Vilpiano. La mostra rimarrà aperta per tutto il periodo del Festival “Tempo d’Asparagi” di Terlano.

 
DE EN IT
background image