Concierge Blog

Riconoscimento per l'impegno dei ristoratori ospitanti nel corso della "Stagione degli asparagi" di Terlano

Gli otto ristoratori del circuito degli asparagi di Terlano hanno raggiunto la fase finale del concorso EUREGIO di quest'anno "Turismo incontra l'agricoltura" con il loro progetto per la "Stagione degli asparagi di Terlano" e sono stati premiati per il loro impegno di lunga data.

Il concorso "Il turismo incontra l'agricoltura" ha individuato i progetti che in Tirolo, Alto Adige e Trentino unissero i due aspetti e ne promuovessero la relazione e l'importanza. Il progetto dei "ristoasparagi" di Terlano è stato presentato e premiato nel Palazzo Mercantile di Bolzano, raggiungendo le fasi finali tra 73 progetti selezionati.

Per 36 anni, gli otto ristoratori di asparagi di Terlano, Vilpiano e Settequerce, insieme agli agricoltori di asparagi, l'azienda vinicola di Terlano e l'associazione turistica di Terlano organizzano le settimane speciali della "Stagione degli asparagi di Terlano". Ogni anno, durante la raccolta degli asparagi, dall'inizio di aprile alla fine di maggio, le settimane degli asparagi si sono affermate come una delle più famose settimane di specialità culinarie in Alto Adige.
Fin dalla fondazione delle settimane degli asparagi, l'obiettivo principale è stato quello di combinare e sviluppare trasversalmente i due rami economici.

Oltre alla settimana di Pasqua, i mesi di aprile e maggio, sono tra i mesi meno impegnati per il turismo in Alto Adige. La stagione degli asparagi di Terlano ha registrato un aumento dell'attrattività e del numero di visitatori per la bassa stagione. Il triangolo degli asparagi (Terlano, Vilpiano e Settequerce) beneficia tutto l'anno delle settimane speciali. Chi conosce Terlano, collega il villaggio non solo con il vino, ma anche con gli asparagi. Dall'altro lato, grazie alle settimane degli asparagi, è stato possibile aumentare la consapevolezza e il volume delle vendite di un prodotto agricolo piuttosto di nicchia. Negli ultimi anni è aumentata la produzione di asparagi. La collaborazione con gli agricoltori di asparagi e la cantina ha ulteriormente motivato la ricerca di nuove collaborazioni con produttori locali e piccoli, come l'associazione di piccoli allevatori di animali, allevatori di uova con il segno di qualità altoatesino e vari macellai, fornai e coltivatori di mele.

Geschrieben von concierge um 13:16
 
DE EN IT
background image